domenica 7 luglio 2013

Nasce ad Asti il comitato “Sì al Palio ma senza cavalli”

Si è costituito ad Asti il comitato interassociativo “Sì al Palio ma senza cavalli”. Al comitato hanno aderito le associazioni Lav, Oipa, Lida, Lac ed Una, con l’obiettivo di informare la popolazione su temi cardine come il maltrattamento degli animali durante la manifestazione, il danneggiamento dell’economia locale e i costi addebitati alla collettività, gli aspetti diseducativi riguardanti il rapporto essere umano/animale e il disturbo e lo stravolgimento della vita cittadina.
Tutto questo per ottenere come risultato finale l’abolizione della corsa dei cavalli e la sostituzione con spettacoli come il Palio di Lodi.
Il comitato è aperto all’adesione di altre realtà associative, che condividano lo stesso obiettivo e promuoverà iniziative sul territorio che interesseranno l’intera popolazione.






Nessun commento:

Posta un commento