domenica 30 settembre 2012

Corride e altre torture spagnole

Questi macabri spettacoli, scambiati per tradizioni, sono retti anche dai tanti turisti italiani che li frequentano. Boicottiamo tutti i luoghi dove vengono effettuati tali scempi. Diffondiamo il messaggio.











1 commento:

  1. Un'iniziativa di cittadini che mira a proteggere la corrida,verra' discussa dal Congresso spagnolo nelle prossime settimane.
    Per aiutarci ad esercitare la massima pressione contraria, inviate la mail al link:

    http://e-activist.com/ea-action/action?ea.campaign.id=20128&ea.client.id=24&Source=13050EMA002

    RispondiElimina